Continuiamo il lavoro iniziato da Francesco Amatori un’eredità di passione, serietà e attaccamento al lavoro che portiamo avanti anche con gli uomini che ci ha consigliato di tenere vicini,
come amici sicuri Dino Gavina e Kazuhide Takahama.

 

La Amatori architettura d’interni viene fondata nel 1968 da Francesco Amatori. Già dagli inizi l’azienda si distingue subito per competenza, serietà e per la qualità delle soluzioni proposte, tanto che nel territorio il nome – peraltro già conosciuto grazie alla precedente attività di falegnameria – diventa riferimento nel settore dell’home & business design. Sono inoltre le numerose collaborazioni strette con le più importanti aziende d’arredo d’interni e la lungimirante capacità imprenditoriale di Francesco, che spingono l’azienda a lavorare
in tutta la penisola, da Aosta a Napoli. Più di vent’anni di successi portano l’azienda al 1994 quando Giulio, figlio di Francesco,raccoglie l’eredità del padre consolidando ulteriormente l’identità dell’impresa. In questo contesto risulterà strategico il rapporto di stima e di amicizia con Kazuhide Takahama, architetto giapponese che con la famiglia Amatori – e con Giulio in particolare – avrà modo di diventarne il mentore artistico.